Massimo Galleni - Scultore in Pietrasanta

Oltre 20 anni di esperienza “Dal 1980 scolpisco il marmo in tutte le sue forme Classiche e Moderne, utilizzando tutte le tecniche tradizionali che ho appreso nelle storiche botteghe artigianali di Pietrasanta.”
Oltre 20 anni di esperienza “Dal 1980 scolpisco il marmo in tutte le sue forme Classiche e Moderne, utilizzando tutte le tecniche tradizionali che ho appreso nelle storiche botteghe artigianali di Pietrasanta.”
Oltre 20 anni di esperienza “Dal 1980 scolpisco il marmo in tutte le sue forme Classiche e Moderne, utilizzando tutte le tecniche tradizionali che ho appreso nelle storiche botteghe artigianali di Pietrasanta.”

Massimo Galleni - scultore a Piatrasanta

20 anni di esperienza e successo nel settore portano Massimo Galleni ad aprire nel 2000 una bottega artigianale dove realizza manualmente qualsiasi opera richiesta in marmo con il massimo delle tecniche di finitura: sculture classiche, religiose, ritratti, bassorilievi, altorilievi, statue da giardino, da arredo, pannelli ornamentali, decorazioni, ornati, parti decorative per caminetti, per fontane, arte funeraria, sculture moderne, sculture policrome.

Tutto questo può essere realizzato sia da copia di modelli che da progetti, foto o idee del cliente. Le sue capacità di modellare e rifinire il marmo lo portano a realizzare opere per artisti contemporanei importanti fra i quali spiccano gli scultori Giuliano Vangi e Luigi Ontani.

Scultura Religiosa

Sarcofagi, angeli, altorilievi
e statue di ogni genere

vedi tutte le opere

Scultura Classica

Statue, statue classiche, altorilievi,
busti policromi, busti, ritratti

vedi tutte le opere

Scultura Contamporanea

Giualiano Vangi, Giuseppe Maraniello, Francesco Pessina e molti altri artisti

vedi tutte le opere

Architettura

Caminetti, vasi e tutti i particolari delle nostre opere

vedi tutte le opere

Social Networks


Ultime News



LET’S GO Culture in movimento
LET’S GO. Culture in movimento Il progetto espositivo, con la curatela di Maria Mancini, intende sottolineare come le culture non siano realtà stabili, impermeabili e statiche, ma si trasformino sia per cause interne, sia per il contatto con al...


"Il centro formazione non serve"
"Il centro formazione non serve" Agolini difende il ruolo e la tradizione delle botteghe artigiane https://www.lanazione.it/viareggio/cronaca/il-centro-formazione-non-serve-1.8500059

leggi tutte le news